MENU

Comune di Tivoli

Al via il progetto “Sportelli d’Ascolto Psicologico e Laboratori psico-educativi”

Anche quest’anno al via il progetto Sportelli di ascolto psicologico nelle scuole e Laboratori Psico – Educativi” che coinvolge tutti gli Istituti Comprensivi di Tivoli e del Distretto RM 5.3, gestito dalla cooperativa sociale Cotrad.

Dopo il grande successo riscontrato nei precedenti anni scolastici e la grande adesione di minori, famiglie nonché docenti, l’apertura degli “sportelli di ascolto” continua ad essere una priorità per l’Assessore al Welfare Dott.ssa Maria Luisa Cappelli, che ha fortemente promosso e sostenuto il progetto sin dalla sua nascita.

“Lo sportello rappresenta una porta aperta, un importante spazio di ascolto ed accoglienza in cui poter affrontare eventuali difficoltà che possano insorgere durante la crescita dei ragazzi”, commenta l’Assessore Maria Luisa Cappelli. “La presenza di uno sportello di ascolto psicologico all’interno della scuola, che rappresenta sicuramente un contesto privilegiato per un intervento psicologico, è una grande occasione e opportunità per affrontare e risolvere problematiche inerenti la crescita legate anche all’insuccesso scolastico o alle difficoltà tipicamente connesse al periodo della pre-adolescenza e dell’adolescenza”.

Il servizio, offerto nelle scuole secondarie di primo grado del territorio, prevede un ampio spazio dedicato all’incontro delle classi attraverso l’attuazione di progetti ed interventi educativi consoni per l’età dei ragazzi, le cui tematiche e metodologie sono state improntate sulla scia del corso di formazione rivolto agli insegnanti durante il precedente anno scolastico.