MENU

Comune di Tivoli

Che cos’è lo Sportello Europa

Lo Sportello Europa rappresenta un nuovo servizio all’interno della struttura organizzativa comunale, rivolto sia all’utenza interna che all’utenza esterna.

L’istituzione e la costituzione dell’Ufficio rispondono agli obiettivi programmatici amministrativi per l’assolvimento della funzione di prossimità prevista dalla Costituzione e fortemente richiesta dall’Unione Europea per il consolidamento del senso di appartenenza e per la partecipazione attiva dei cittadini, elementi necessari a costituire e sostenere l’identità europea, a beneficiare degli strumenti finanziari della Politica di Coesione e, nel breve termine, a contribuire al raggiungimento degli obiettivi comunitari fissati per il 2020.

La strategia delle politiche di sviluppo che l’Unione Europea ha definito per il periodo 2010-2020 viene riassunta nel documento programmatico Europa 2020 il cui fine è il conseguimento di elevati livelli di occupazione, produttività e coesione sociale, attraverso un’economia intelligente, sostenibile e solidale.

Al fine di raggiungere le priorità stabilite nella strategia sono stati individuati cinque obiettivi principali per misurare l’avanzamento e il livello di realizzazione della programmazione delineata. Tali obiettivi sono declinati e tradotti a livello nazionale in percorsi che tengono conto della situazione di partenza e delle diverse condizioni degli Stati Membri:

Occupazione

  • tasso di occupazione del 75% per la fascia di età compresa tra i 20 e i 64 anni

Ricerca e sviluppo (R&S)

  • investire in ricerca e sviluppo il 3% del PIL dell’UE

Cambiamenti climatici ed energia

  • ridurre le emissioni di gas a effetto del 20% rispetto ai livelli del 1990
  • ricavare il 20% del fabbisogno di energia da fonti rinnovabili
  • aumentare del 20% l’efficienza energetica

Istruzione

  • ridurre il tasso di abbandono scolastico al di sotto del 10%
  • portare almeno il 40% delle persone di età compresa tra 30 e 34 anni a ottenere un diploma d’istruzione superiore

Povertà ed esclusione sociale

  • ridurre il numero di persone a rischio o in condizioni di povertà e di esclusione sociale di almeno 20 milioni di unità

La programmazione comunitaria finanziaria settennale 2014-2020 si pone a sostegno della Strategia Europa 2020 con una politica di finanziamenti ad iniziative progettuali di varia tipologia.

L’Ufficio presta servizio di supporto agli uffici dell’Ente ai fini dell’orientamento, individuazione e adesione a programmi europei di interesse per lo sviluppo intelligente, sostenibile e solidale della società, per la riduzione della disparità di sviluppo fra le regioni degli Stati membri e per il rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale.

Svolge un lavoro di monitoraggio, analisi, studio delle fonti di finanziamento sovra comunali coordinando le iniziative di accesso ai fondi, interne all’Ente e sostenendo attività di informazione e divulgazione sui fondi europei di interesse diretto per la collettività (cittadini, scuole, imprese, associazioni, enti) anche finalizzate alla costituzione di network.

Lo Sportello Europa, quale attività rivolta all’utenza esterna, curerà la pagina Bacheca Avvisi con la pubblicazione di bandi a valere su fondi comunitari diretti o integrati da interventi regionali e nazionali, con documenti e indicazioni di rimando per la partecipazione ai progetti di interesse.

Sulla pagina verrà data notizia anche delle attività di cui l’Ufficio curerà l’organizzazione per approfondimenti e per la sensibilizzazione alle politiche europee.

Verranno inoltre pubblicate informazioni su Infodays, seminari, workshop, webinar, opportunità di formazione, iniziative della Commissione Europea e bandi su finanziamenti messi a disposizione da altri fondi regionali, nazionali, Enti o Istituzioni pubbliche e/o private.

 

Ufficio comunale di riferimento

Sportello Europa

Referente: Claudia Ferrazzi
piazza del Governo 2, 00019 Tivoli
telefono: 0774 453323
email: sportello.europa@comune.tivoli.rm.it
pec: info@pec.comune.tivoli.rm.it

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 13:30, il lunedì e il giovedì dalle 14:30 alle 17:30. Si riceve previo appuntamento.