MENU

Comune di Tivoli

Assegno al nucleo familiare

È un assegno mensile al nucleo familiare, per tredici mensilità, concesso in via esclusiva dai Comuni ed erogato dall’Inps.

Hanno diritto all´assegno i nuclei familiari con almeno tre figli minori che risultino in possesso di risorse economiche non superiori ad un determinato valore Isee (Indicatore della Situazione Economica).

Beneficiari

Hanno diritto all’assegno per il nucleo familiare:

  • i nuclei familiari composti da cittadini italiani e dell’Unione europea residenti, da cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché dai familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché stranieri titolari dello status di rifugiato politico e di protezione sussidiaria;
  • i nuclei familiari composti almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente medesimo o del coniuge. Il requisito della composizione del nucleo non si considera soddisfatto se uno dei tre figli minori, quantunque risultante nella famiglia anagrafica del richiedente, sia in affidamento presso terzi;
  • nuclei familiari con risorse reddituali e patrimoniali non superiori a quelle previste dall’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) valido per l’assegno.

Termini e scadenze

Il modulo di domanda deve essere presentato al Comune di Tivoli entro il termine perentorio del 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto l’Assegno al nucleo familiare (Anf).

Esempio: per ottenere gli assegni relativi all’anno 2019, la domanda va presentata entro il 31 gennaio 2020, da uno dei genitori.

Il Comune, riscontrata la sussistenza di tutti i requisiti, con proprio provvedimento dispone il mandato di pagamento all’Inps dandone contestuale comunicazione al cittadino richiedente.

Il Comune che ha concesso il beneficio è competente per i controlli e per gli eventuali provvedimenti di revoca.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda, corredata di tutti gli allegati richiesti, può essere presentata con le seguenti modalità:

Nota bene: La validità è annuale, quindi anche le famiglie che hanno ottenuto il contributo per l’anno precedente devono ripresentare la domanda e tutti i documenti necessari.

Documenti da presentare

Presentare il modulo di domanda debitamente compilato e disponibile presso uno degli sportelli Urp presenti sul territorio. 

Fotocopia di un documento di identità valido;

Per i cittadini extracomunitari fotocopia di uno dei seguenti titoli di soggiorno:

  • Permesso di Soggiorno CE Unico per Lavoro o con Autorizzazione al Lavoro;
  • Permesso di Soggiorno CE per lungo soggiornanti (ex Carta di Soggiorno);
  • Permesso di Soggiorno CE di Protezione Sussidiaria o titolare di Status di Rifugiato Politico;
  1. Attestazione Isee in corso di validità;

Fotocopia codice Iban.

Quanto spetta

L’importo dell’assegno è annualmente rivalutato sulla base della variazione dell’indice Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati. Pertanto l’importo dell’assegno mensile per il nucleo familiare da corrispondere agli aventi diritto per l’anno 2018 è pari a complessivi € 1.857,05 da erogare una volta l’anno.

Il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) da tenere presente per l’anno 2018, è pari a € 8.650,11

Tempi e iter della pratica

L’INPS provvede al pagamento dell’assegno per il nucleo familiare con cadenza semestrale posticipata, pertanto saranno erogati 2 assegni ciascuno con l’importo dovuto nel semestre precedente.

In caso di variazioni della situazione familiare

Se nel corso dell’anno per il quale il richiedente fa domanda degli assegni intervengono variazioni della situazione familiare, dopo che egli ha presentato la domanda e la dichiarazione relativa, devono essere comunicate all’ente. 

Ufficio comunale di riferimento

Settore IV – Welfare – Servizi alla persona

Referente del servizio: Maria Giovanna Erasmi
piazza del Governo 2 – I piano – 00019 Tivoli
telefono: 0774 453303

Altri numeri di riferimento
Anna Torriero
telefono: 0774 453379

Orari e giorni di ricevimento:

  • Il martedì e il giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17
  • Urp (per ritiro/consegna modulistica): dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12, il martedì e il giovedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 17

Modulistica

Modulo di domanda