MENU

Comune di Tivoli

Certificato ed estratto di morte

Cosa sono il certificato e l’estratto di morte

Il certificato di morte è un documento con il quale si attesta il decesso di una persona. In esso vengono riportate le informazioni essenziali per descrivere l’evento, come il nome, il cognome, la data e il Comune nel quale è avvenuto il decesso.

L’estratto di morte contiene, oltre alle informazioni del certificato, anche altri dati importanti, ad esempio il nominativo del coniuge, la paternità o la maternità. Serve a dimostrare il luogo, la data di morte ed eventuali annotazioni presenti sull’atto.

I certificati vengono rilasciati dal Comune di residenza del defunto, oppure da quello nel quale la persona è deceduta. Quindi, nel caso in cui il decesso fosse avvenuto nel territorio del Comune di residenza, sarà possibile rivolgersi direttamente a quest’ultimo per ottenere il certificato; se invece la persona fosse venuta a mancare in un luogo diverso, sarà necessario farne richiesta nel comune di quest’ultimo. A livello pratico, quest’ultima situazione si potrà ad esempio verificare se il decesso avviene in un ospedale che si trova in una città diversa rispetto a quella nella quale il defunto risiedeva.

Il certificato e l’estratto di morte possono essere richiesti verbalmente presso l’Ufficio di Stato civile o all’anagrafe.